Giocare al Golf dei Laghi conviene

Mercoledi non festivo green fee 25 €

Il Club

Ogni giro sul Golf dei Laghi è una storia da raccontare: di natura, di sport, di sfide. Magari vinte, soprattutto con se stessi. In competizione ma in simbiosi con tutto quanto ci circonda.

La club house è stata costruita ristrutturando integralmente le vecchie scuderie dei Visconti di Modrone, ed è composta da un primo corpo, completamente ricostruito nel 2007, in cui si trovano la segreteria, il pro shop, gli spogliatoi maschili e femminili, entrambi con sauna, e gli uffici del Consiglio direttivo.

Nel secondo corpo, collegato al primo da un breve camminamento coperto, vi sono il bar, il ristorante, che ha vinto il premio Mistretta 2004 quale migliore tra quelli di circolo, e la sala soci e premiazioni.
 Il tutto è completato da un ampio porticato, ideale per pranzare all’aperto, che si affaccia sul putting green e sul green della buca nove, con quello della diciotto a poche decine di metri.

Le aree pratica
Il driving range offre sei postazioni coperte, ventisei scoperte, un pitching green, vari bunker di pratica ed un locale utile per esaminare con il maestro le riprese video dello swing durante le lezioni
. Proprio davanti alla club house vi è un ampio putting green, la cui frequentazione, come è noto, è assai opportuna.